Temporary manager – The Nerthelands

In Olanda, il temporary management è una prassi gestionale
ormai acquisita da oltre trent’anni: le imprese non hanno più esitazione o
incertezze nell’utilizzo di competenze manageriali temporanee per qualsiasi
processo di cambiamento sia come gestione di crisi sia come tournaround
strategico. Anche in Olanda, come in Inghilterra, esiste un’associazione
professionale degli interim manager (l’ORM) che ha avuto un ruolo
determinante nella crescita registrata negli ultimi anni e risultante dai dati
numerici relativi ai manager disponibili e potenziali nel Paese: le
dimensioni del mercato superano i cinquecento milioni di euro, il tasso di
crescita stimato per i prossimi anni si attesta al 25-30 per cento circa, il
numero totale dei manager attivi è oltre le 2.500 unità (su 70.000 iscritti
come liberi professionisti presso la Camera di Commercio).
La motivazioni più frequente per il ricorso al TM è la gestione del cambiamento aziendale, inteso sia a livello direttivo sia a livello di gestione funzionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...